Follow by Email

venerdì 22 ottobre 2010

I segni della predestinazione

"...E quali segni trovasti su di lui? non portava al collo una collana d'ambra?non era avvolto in un mantello di tessuto d'oro trapunto di stelle?"così chiedeva la Madre al Taglialegna quando ritrovò il suo figliolo rapito dai ladroni nella foresta.
Eppure,suo figlio.il Figlio delle Stelle non seppe riconoscere la madre e le chiuse in faccia le porte del suo cuore.
In questa fiaba, dal titolo "Il figlio delle Stelle"Oscar Wilde ricalca un motivo delle fiabe popolari:il figlio smarrito, pur vedendo i segni della sua nascita,cioè la sua predestinazione, non è ancora degno di riconoscere il suo autentico ruolo, la sua realizzazione. Sarà necessario un cammino di crescita interiore, difficile e sofferto, per arrivare al compimento del suo destino regale.
Quando non ci sentiamo noi stessi nella vita che facciamo, le fiabe ci suggeriscono il cammino...e le Jane?